Torna l’avventura intrapresa da Giffoni verso gli orizzonti dell’innovazione, della cultura digitale, della web economy, delle ultime tecnologie e, soprattutto, delle idee delle generazioni del secondo millennio, sempre più smart e proiettate verso un futuro creativo su scala globale.

La rassegna, alla seconda edizione, è realizzata nell’ambito del Giffoni Film Festival : dieci giorni di format, eventi e competizioni per confrontarsi con le sfide dell’innovazione e trasformare Giffoni – da anni custode dei sogni dei ragazzi – in un dinamico laboratorio di visioni, dialoghi e progetti, promotore di giovani talenti da condurre nel mondo delle industrie creative e culturali.

LE ATTIVITÀ

Dream Team

La community di giovani creativi e specialisti della web economy che affiancati da esperti di innovazione digitale e new media, saranno immersi in una sessione intensiva di ricerca e sviluppo tra workshop e laboratori operativi. Obiettivo sarà la realizzazione di progetti innovativi da lanciare sul mercato delle industrie creative e culturali. In particolare la creazione di prodotti e servizi a marchio Giffoni da inserire nella Giffoni Multimedia Valley. Partner ufficiale del progetto è Optima Italia, che invierà a Giffoni gli studenti protagonisti di Optima Erasmus 2016, il primo sociality per studenti Erasmus.

Digital Labs by Poste Italiane

I Digital Labs, a cura di Poste Italiane, consistono in un percorso di laboratori multimediali e interattivi, rivolti a bambini e ragazzi di età compresa tra 6 e 13 anni. Innovazione e cultura digitale, le tematiche su cui si incentrano i workshop: si va dal coding al gaming, dalla realtà aumentata alla realtà virtuale fino alla robotica. La finalità è sensibilizzare i più giovani a un utilizzo consapevole del web e della tecnologia, favorendo nuove modalità di apprendimento e approccio alla cultura digitale in tutte le sue forme.

Techgarage 2016 – A scuola di startup

La finale nazionale del tour “TechGarage 2016 – A scuola di startup 2016“, progetto targato auLAB e dPixel in collaborazione con Giffoni Innovation Hub, promosso da Associazione Techgarage, Microsoft YouthSpark e Fondazione Cariplo con il supporto di Hp Italia e Cisco Italia. La competizione rivolta ai ragazzi di età compresa tra 16 e 20 anni favorisce la diffusione della cultura d’impresa attraverso un percorso formativo di accompagnamento allo sviluppo di idee e progetti imprenditoriali. Il tour è alla sua seconda edizione e, da ottobre 2015, ha coinvolto 30 scuole e più di 5000 studenti raccogliendo oltre 100 idee d’impresa. Solo 10 si aggiudicheranno un posto alla finalissima del 20 luglio per presentare sul palco della Sala Truffaut i progetti da cui saranno scelti i tre vincitori.

Roundtable Pubblica Amministrazione 3.0

Un appuntamento per analizzare scenari e impatti della comunicazione sui social media del comparto della Pubblica Amministrazione e suggerire linee strategiche e operative, che consentano alla P.A. di interagire nel modo più efficace con le nuove generazioni. Un’occasione per reinterpretare il lessico e la semantica istituzionale con o scopo di intercettare le esigenze e le sensibilità del mondo giovanile. I partecipanti alla Round Table, organizzata in collaborazione con la internet company axélero, lavoreranno alla stesura di un paper illustrativo delle tendenze e degli indirizzi della comunicazione digitale per la Pubblica Amministrazione, raccogliendo esperienze significative, dati rilevanti, spunti di riflessione.

Roundtable Sharing Economy

Un focus group su un modello economico in ascesa fondato sulla condivisione e sullo scambio e orientato alla promozione del benessere collettivo. La Sharing Economy attrae eserciti crescenti di innovatori e startupper e si candida con ogni probabilità a essere il futuro dell’economia “dal basso”, promossa dai “consumattori” del ventunesimo secolo. La Round Table sarà strutturata come un gruppo di lavoro, il cui obiettivo sarà la stesura di un paper illustrativo che comunichi esperienze significative, dati rilevanti, spunti di riflessione correlati al modello del consumo collaborativo.

Roundtable Industrie Creative

Un confronto tra i diversi settori che vivono dell’energia, delle idee e delle rivoluzioni generate dai creativi: un flusso in continua espansione da valorizzare attraverso strumenti utili alla promozione e distribuzione dell’offerta. Obiettivo della Round Table sarà dare vita a un piano per la costruzione di un network di operatori che favorisca: le relazioni sul mercato internazionale delle industrie creative e culturali; l’accesso a bandi europei e il reperimento di sponsor. Linee guida e spunti saranno raccolti in un report e pubblicati in un manuale: un handbook sulle buone pratiche e sui parametri fondamentali per lo sviluppo dei nuovi hub creativi.

Crowdfunding Day

Una giornata dedicata alle nuove opportunità di produzione e finanziamento per artisti, startup creative e mercati culturali. Protagonista: il crowdfunding, l’innovativa strategia di raccolta fondi per realizzare progetti creativi, culturali, civici e d’impresa all’insegna dello slogan “se l’idea funziona, le persone la finanziano”. L’evento darà voce a esperienze e analisi dei soggetti che orbitano intorno al fenomeno con un focus sulle novità emergenti: dalle PMI ai creativi, dagli innovatori alle grandi aziende, dalle amministrazioni alle comunità di cittadini. Un osservatorio per descrivere lo stato dell’arte e le possibili evoluzioni della nascente industria del crowdfunding.

Giffoni Big Data

Giffoni Big Data promuove per la prima volta in assoluto la raccolta, l’analisi e lo studio di una serie di dati sulla comunità di partecipanti al festival. Il progetto identifica Giffoni  come piattaforma di sperimentazione di test di mercato per aziende, organizzazioni e enti pubblici. Un lavoro – realizzato attraverso strumenti digitali e modalità analitiche innovative – che sarà interamente curato da Giffoni Innovation Hub. I dati raccolti, elaborati in un approfondito report, saranno pubblicati durante i sei mesi successivi al Giffoni Film Festival.

GiffoniBigData2
Login. – Il giorno in cui l’Italia scoprì internet

Login. Il giorno in cui l’Italia scoprì Internet” racconta la prima connessione Internet in Italia, avvenuta il 30 aprile 1986. Un viaggio nella storia dei pionieri che hanno collegato e reso a portata di click il nostro paese e il mondo intero. Il documentario, scritto dal giornalista Riccardo Luna, numero uno in Italia nei settori startup e innovazione, è prodotto da StartUpItalia! per la regia di Alice Tomassini in collaborazione con Rai Cultura.

Il programma di Next Generation 2016

SCOPRI LE ATTIVITÀ DAY BY DAY

Media partner

I partner di Next Generation 2016

code
Senza-titolo-1
Hereos
Senza-titolo-2