I giovani, l'innovazione, il futuro e tanto altro ancora. Il presidente nazionale di Confindustria, il salernitano Vincenzo Boccia, si apre a 360 gradi sui grandi temi, incalzato dalle domande non solo dei giornalisti Paolo Liguori e Nando Santonastaso ma anche dei giovani della Masterclass e del Dream Team di Giffoni Innovation Hub. ...

Tutor dell’innovazione pronti a lavorare in sessanta scuole in tutta Italia per trasmettere ai ragazzi competenze legate al mondo digitale e alle nuove tecnologie: è il progetto School Factor, ideato da Giffoni Innovation Hub e realizzato in collaborazione con Medaarch, Knowledge for Business, Campania NewSteel e Fondazione Cultura e Innovazione....

Numerose le reazioni di soddisfazione per la firma dell'accordo tra Giffoni Innovatin Hub e Campania NewSteel. All’evento Hub Campania hanno infatti partecipato Valeria Fascione, assessore Startup, Innovazione ed Internazionalizzazione della Regione Campania, Jacopo Gubitosi, strategist manager di Giffoni Experience, Giorgio Ventre, direttore Apple Developer Academy Napoli...

Alfabetizzazione digitale delle startup, crescita e formazione di giovani talenti per innovare le imprese, valorizzazione dello spirito imprenditoriale attraverso laboratori e percorsi formativi, sviluppo e progettazione di format, workshop ed eventi di educazione digitale rivolti al target bambini, ragazzi e famiglie. Firmato un accordo di collaborazione finalizzato al potenziamento dei talenti innovativi delle nuove generazioni tra Giffoni Innovation Hub e Campania NewSteel....

Duecento bambini raccolti nello space Giffoni Innovation Hub, all'interno del Giffoni Village, in una piccola marea verde e blu delle magliette dei giurati più piccoli delle sezioni Elements. Come ipnotizzati dalle meraviglie che la tecnologia può fornire, ansiosi di saperne ogni minuto di più in un vortice di desideri verso un mondo nuovo, dove imparare a muovere i primi passi, tra robot, giochi di logica e principi di Intelligenza Artificiale, semplicemente giocando. ...

La tecnologia cambierà la scuola, ma la rivoluzione non deve far perdere di vista la comunicazione reale, lo scambio tra bambini e adulti. Lo hanno ribadito tutti i docenti, ricercatori ed esperti nel corso della mattinata all’Antica Ramiera, dove sono stati presentati i risultati del progetto Infanzia Digi.t@les, avviato nel 2014 per innovare la didattica per i più piccoli....