Giffoni Hub a Monterrey – Innovation Design for Kids

Prima giornata di lavori in Messico per Giffoni Innovation Hub, tra i protagonisti della “Semanai”, la settimana di immersione totale nelle ultime rivoluzioni del settore innovazione organizzata dall’Instituto Tecnològico de Monterrey fino al 30 settembre (semanai.itesm.mx).

L’appuntamento chiama a sé giovani creativi  con una ambizione tra le altre: sviluppare attività e progetti applicati alla vita reale.

Centoventi gli studenti di differenti percorsi universitari (dal design all’ingegneria passando per la biologia, la chimica e la medicina) che interagiscono con gli “inviati” del Giffoni Innovation Hub – il CEO Luca Tesauro, il mentor Alessandro Avagliano insieme a Claudio Formicola, Professore Responsabile del workshop – presenti in Messico per esportare il modello Dream Team, la creazione di squadre speciali di innovatori under 26 anni in grado di ideare e realizzare startup rivoluzionarie.

Il brief lanciato, in pieno stile giffoni, non poteva che essere dedicato al design for kids, successivo a una prima fase rivolta all’idea generation. I ragazzi si sono organizzati in diciassette team e hanno iniziato a definire le loro idee progettuali e a delineare le timeline operative seduti intorno ai tavoli di lavoro.

Dopo la giornata inaugurale del Dream Team made in Messico, Luca Tesauro ha tenuto un workshop al Department of Academic Entrepreneurship (l’incubatore del Tec di Monterrey) davanti a dieci startup del territorio presenti in sala con i loro team. All’incontro hanno partecipato Daniel Moska Arreola, direttore dell’Instituto de Emprendimiento Eugenio Garza Lagüera, Rafael Lorenzo Piñon, direttore dell’Ecosistema de  Emprendimiento Innovador e Gerardo Muñiz Rivera, Director of The Industrial Design Department en ITESM. Un’occasione per parlare degli sviluppi e delle opportunità per i ragazzi nel settore delle industrie creative in Italia e in Europa in un paese straordinario che per complessità e risorse somiglia un po’ al nostro Sud, come luogo da sostenere nella forte vocazione all’innovazione e alla genialità .

 

No Comments

Post A Comment