Giffoni e IBM verso una sfida innovativa e culturale
FONDAZIONE IBM
/ DREAM TEAM IBM

L’informatica appartiene a tutti coloro che vogliono lasciare la propria impronta nella creazione di un linguaggio che è ancora tutto da imparare.

“Nerd?  Non è roba per donne?” è il progetto della Fondazione IBM nato dalla collaborazione fra IBM Italia e il Dipartimento di Informatica dell’Università La Sapienza di Roma.

Con l’obiettivo di avvicinare le ragazze all’informatica e alla programmazione, a Giffoni è nato un Dream Team tutto al femminile.

Le Dreamers, giovanissime, provenienti da tutto il mondo, con una gran testa e un gran cuore, hanno accettato e vinto la doppia sfida lanciata da IBM: una sfida innovativa e culturale.

La realizzazione di questo progetto è stato solo un mezzo per raggiungere l’obiettivo, ovvero sfatare il mito dell’informatica che appartiene agli uomini.

Il progetto realizzato dal Dream Team IBM è stata la programmazione di un chatbot chiamato Griffy 2.0, la versione digitale della mascotte del Giffoni Film Festival.

Qui ha Giffoni sto vivendo un’esperienza che mi sta facendo apprezzare quello che faccio, un’esperienza di cui mi sto letteralmente innamorando.

La chatbot è stata istruita dalle ragazze per rispondere alle domande, generiche e specifiche, di un utente sul sito Giffoni Film Festival alla ricerca di informazioni sulla manifestazione e messa a disposizione per l’edizione 2020 di Giffoni Experience.